Che dieta seguire dopo un'appendicite

É normale preoccuparsi per la nostra alimentazione dopo essere reduci da un'operazione di appendicite. Dopo un paio di giorni di dieta liquida post-operatoria comincierai a stancarti, come tutti i pazienti. Partendo dal presupposto che dovrai evitare fritti, carni rosse, gelato, pesce e crostaceie grassi per un certo periodo, ti offriamo una dieta adatta per il periodo postoperatorio di appendicite che soddisferá le tue necessitá e anche il tuo palato.

Istruzioni
  1. Inizia la giornata bevendo un bicchiere di latte di soia o un succo d'ananas. Tieni presente che dopo il terzo giorno puoi giá mangiare tutta la frutta che vuoi; l'ananas in questo caso ti aiuterá a recuperare la forma. Per colazione puoi farti dei toast con la marmellata (ma senza burro!). Scegli quella che preferisci.

  2. Come spuntino hai una scelta molto piú ampia. Puoi preparare una minestra di verdura, un succo di pomodoro, riso integrale o un panino.

  3. Per pranzo puoi cucinare 150 grammi di riso bianco con sugo di pomodoro, puré di spinaci, fave con patate, pollo ai ferri, zuppa o puré di patate. Ricordati di bere un bicchier d'acqua tiepida con succo di limone, ti aiuterá a depurare le vie intestinali.

  4. Per merenda puoi mangiare toasts, té verde, cereali, frutta, o un uovo sodo o alla coque. Dimenticati del tutto le merendine confezionate, come anche gli alimenti ricchi di zuccheri.

  5. Per cena cerca di scegliere alimenti piú leggeri: una mela sbucciata, cotta al forno e accompagnata con yogurt, brodo di pollo o di verdura, zuppa di carciofi o riso integrale.

  6. Se desideri leggere più articoli che parlano di che dieta seguire dopo un'appendicite, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Gli organi interni o di iscriverti alla nostra newsletter.
Consigli
  • Chiedi sempre ad un professionista circa la dieta da seguire
  • Non bere bibite
  • Bevi due litri d'acqua al giorno, é molto importante mantenere il flusso intestinale attivo!
  • Evita le caramelle e le mrendine.
  • Aggiungi aglio crudo ai tuoi piatti, é un disinfettante e antibiotico naturale.
  • Aggiungi la carne alla tua dieta in maniera graduale.Cerca sempre di abbinarla a frutta e verdura fresca
  • Sostituisci il latte di mucca con quello vegetale, è molto piú nutriente e non danneggerá il tuo intestino

Commenta, discuti e chiedi altre informazioni su che dieta seguire dopo un'appendicite:


5 commenti


26-01-2015 scrive:
Quali sono le verdure consigliate e come devono cotte.
24-01-2015 scrive:
I legumi possono essere consumati ? Le verdure quali è come possono essere cotte? Il brodo vegetale va bene?è consigliabile assumere più pasta o riso .gli agrumi possono essere assunti?avendo necessità di assumere più ferro posso mangiare carni rosse? Grazie anticipatamente.
26-01-2015 scrive:
Ciao Giovanna: Puoi consumare legumi sia freschi che secchi senza aggiunta di oli o grassi Il brodo vegetale va bene Pasta e riso vanno bene alla stessa maniera se non sono accompagnati da condimenti pesanti Si devono consumare verdure come carote, finocchi, insalata, melanzane e zucchine, carni bianche o rosse magre (con metodi di cottura come la cottura ai ferri o al vapore). LE carni rosse bisogna consumarle con più moderazione e gradualmente. Un saluto
26-01-2015 scrive:
Grazie per i consigli .
05-03-2014 scrive:
salve una settimana fa' sono stato operato di appendicite ed ora sto seguendo una certa dieta che mi ha lasciato l'ospedale che pero' trovo un po' misera. potete darmi dei consigli specifici su cosa mangiare a colazione pranzo e cena possibilmente piu' dettagliati e con piu' scelte? grazie da marco.
23-05-2013 scrive:
il latte vegetale è piú leggero, digeribile. dove vivi che non trovi il latte vegetale o di soia??
23-04-2013 scrive:
ma si può bere latte di mucca? o per forza bisogna sostituirlo con del latte vegetale? (qui e un po difficile trovarlo) grazie in anticipo :)
Video rilevanti
Braccialetti elastici - elasticolor Creazioni fatte a mano Figure Origami Impara a disegnare