Feci giallognole, cause e trattamento


Feci giallognole, cause e trattamento

Gli escrementi, o feci o materia fecale sono l'insieme di tutti i rifiuti, generalmente solidi o liquidi, prodotto finale del processo digestivo. Le feci sono ciò che resta degli alimenti non assorbiti dall'apparato digerente. In particolare le feci giallognole possono essere il segnale di bile o altri succhi gastrici non digeriti. Perciò è importante che un medico ti visiti e determini quale possa esserne la causa. Generalmente possono essere il risultato di un problema al tratto digestivo, infezione virale o batterica oppure di parassiti. In questo articolo di uncome.it ti spieghiamo le cause delle feci giallognole e come trattarle, sia nei bambini che negli adulti.

  • Cause delle feci giallognole


    Cause delle feci giallognole

    Se le tue feci sono giallognole può essere che tu sia affetto da una infezione conosciuta come giardiasi. Se il parassita si introduce nell'intestino ciò porterà ad una violenta diarrea di colore giallo. Questa infezione può propagarsi facilmente quando si praticano relazioni sessuali anali. Questa é la causa più comune, ma non l'unica. Altra causa di feci giallognole può essere la cosiddetta sindrome di Gilbert. Questa malattia é dovuta a un principio di itterizia o di iper-bilirubinemia. Capita quando nel sangue c'è un eccesso di bilirubina.

    Negli adulti ci sono altre malattie che possono causare questi problemi fecali: colangite, colecisti, itterizia, epatite. Inoltre alcune di queste malattie possono includere un disturbo celiaco, che é una condizione genetica; la colangite, che é un'infiammazione dei canali conduttori della bile; la colecisti o vescica biliare infiammata; calcoli biliari; il cattivo assorbimento o l'incapacità di digerire alcune sostanze nutrienti correttamente; problemi all'intestino tenue che portano a difficoltà nella digestione; o la steatorrea, una patologia che crea grandi quantità di grassi nelle feci. Tutti questi problemi possono essere causa di feci giallognole.

    Nei bambini piccoli questo sintomo può essere causato da epatite neonatale.

  • Trattamenti naturali per curare le feci giallognole


    Trattamenti naturali per curare le feci giallognole

    Esistono vari prodotti naturali che possono aiutare a curare questo problema fecale:

    • Aloe
    • Zolfo
    • Croton Tiglium: L'azione predominante del Croton Tiglium agisce sull'intestino e l'evacuazione provocando diarrea improvvisa.
    • Mercurio: è una delle principali cure della diarrea, specialmente quando si presenta di notte o a causa del freddo.
    • Podophyllum
    • Borace: diarrea nei bambini, inferiori ad un anno, con feci molli, giallo chiaro, puzzolenti, normalmente più gravi in estate e dovute alla dentizione.
  • Cura per le feci gialle


    Il trattamento varia molto in base a quale sia la malattia che provoca i sintomi. Però è sicuro che le feci giallognole sono il sintomo di un problema ed è quindi consigliato rivolgersi al proprio medico.

  • Se desideri leggere più articoli che parlano di feci giallognole, cause e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Salute gastrointestinale.
Consigli
  • Se ti accorgi di variazione di aspetto, colore, consistenza, odore o forma delle tue feci, rivolgiti al tuo medico della mutua.

Commenta, discuti e chiedi altre informazioni su feci giallognole, cause e trattamento:


1 commento


12-10-2014 scrive:
Questi sintomi comportano pancia gonfia?
Video rilevanti
Braccialetti elastici - elasticolor Creazioni fatte a mano Figure Origami Il fascino dei motori